Gilbert Keith Chesterton: il più brillante giornalista dell'Inghilterra
del XX secolo, scrittore poliedrico che seppe spaziare dai gialli, dov'era
protagonista il suo personaggio più fortunato, il prete-detective Padre Brown,
ai saggi storici, dalla politica alla filosofia, il tutto espresso con
magnifica leggerezza, con l'uso magistrale del paradosso. Un uomo intenso,
appassionato cercatore della Verità, un polemista che finiva per diventare
amico dei suoi avversari. Un lucidissimo e profetico interprete della
modernità. A ottant'anni dalla sua morte Chesterton è più interessante che mai,
e questo libro è la più completa guida al «Chesterton-pensiero» mai pubblicata.
Il volume è opera di Paolo Gulisano.




× Attenzione! Testo dell'errore